Stampa
Sedi del corso: Disponibile in tutte le nostre sedi

L'Estetista, ai sensi della Legge nazionale del 4 gennaio 1990, n. 1, è un/una professionista in grado di svolgere tutte le prestazioni ed i trattamenti eseguibili sulla superficie del corpo, il cui scopo prevalente o esclusivo sia quello di mantenerlo in perfette condizioni, di migliorarne e proteggerne l'aspetto estetico, modificandolo attraverso l'eliminazione o l'attenuazione degli inestetismi presenti.

 È in grado di svolgere tale attività con l'attuazione di tecniche manuali, con l'utilizzo di apparecchiature ad uso estetico nel rispetto delle normative vigenti. È in grado di interagire con clienti, individuandone i bisogni, la tipologia e il target, ne interpreta le esigenze ed è in grado di programmare il trattamento idoneo prospettandone costi e risultati. Sa selezionare i propri fornitori, sa coordinare gli appuntamenti in relazione alle risorse disponibili, sa trattare pratiche amministrative, sa predisporre e gestire l'ambiente di lavoro nel rispetto delle normative igieniche e di sicurezza. È in grado di disporre l'approvvigionamento dei materiali d'uso e informativi, nonché curare l'allestimento di aree espositive. È in grado di interagire con altre figure professionali.

QUALI COMPETENZE ACQUISISCONO GLI ALLIEVI:

L’estetista si occupa di cure di bellezza. Presta la propria opera per plasmare, correggere, prevenire o modificare inestetismi fisici restituendo nel contempo all’individuo, insieme all’aspetto desiderato, la fiducia in sé stesso e mettendolo nella condizione migliore per piacersi.

L’estetista agisce in modo altamente qualificato, lavorando sia sul corpo sia sulla psiche intervenendo in maniera armonica e salutare e restituendo al cliente quell’immagine di sé che si perde quando non si convive bene con la propria persona.

Esamina la pelle dei clienti e insieme a loro, decide il tipo di trattamento e quali prodotti applicare. Può svolgere il suo lavoro con tecniche manuali, con l’utilizzo di strumenti o con l’applicazione di prodotti cosmetici. Non può invece svolgere prestazioni di tipo medico o a scopo terapeutico.

L’estetista si occupa di la pulizia della pelle, make-up, varie tecniche di depilazione, manicure e ricostruzione delle unghie, pedicure, eliminazione delle callosità. Può lavorare anche presso reparti di cosmetica dei grandi magazzini o in centri benessere, cliniche e saloni di bellezza.

Per lo svolgimento della sua attività utilizza prevalentemente macchine per trattamento viso/corpo, utensili per la depilazione, pinzette, lampade, lenti d’ingrandimento, cosmetici (maschere, lozioni, trucco).

 

QUALI ATTITUDINI:

 

QUALI CONTENUTI:

Consulta il repertorio della Regione Siciliana per ESTETISTA SPECIALIZZAZIONE TERZO ANNO

QUALI SBOCCHI:

UN PO' DI NUMERI:

IL NOSTRO CORSO:

Essere in possesso della qualifica di Operatore del benessere - estetista o equipollente. Ai sensi della legge 1 del 4 gennaio 1990 si può essere ammessi all'esame finale di abilitazione anche dopo un periodo di inserimento della durata di un anno presso un'impresa di estetista, previo possesso della qualifica di Operatore del benessere-estetica o equipollente.Si potrà accedere al corso a 17 anni se in possesso di qualifica di Operatore del benessere-estetica o equipollente.

 

SCARICA LA SCHEDA CORSO E LA DOMANDA DI ISCRIZIONE

download pdf

Sei interessato ad uno dei nostri corsi?
Cosa aspetti?
Lasciaci i tuoi dati o vieni ad iscriverti

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido

Valore non valido